Consulenza Privacy: Redazione delle Informative sul Trattamento dei Dati

Consulenza Sistemi di Gestione Aziendali & Consulente Privacy & GDPR

Consulenza Privacy: Redazione delle Informative sul Trattamento dei Dati

Il nostro studio di Consulenza Privacy assisterà i propri clienti nella redazione delle informative sul trattamento dei dati personali così come previsto dal regolamento europeo, infatti in base alla finalità del trattamento, il titolare deve fornire agli interessati, prima del trattamento, le informazioni richieste dal GDPR (art. 12 GDPR).

L’informativa è una comunicazione rivolta all’interessato che ha lo scopo di informare il cittadino, anche prima che diventi interessato (cioè prima che inizi il trattamento), sulle finalità e le modalità dei trattamenti operati dal titolare del trattamento.

Le informative sul trattamento dei dati personali sono condizione, non tanto del rispetto del diritto individuale ad essere informato, quanto del dovere del titolare del trattamento di assicurare la trasparenza e correttezza dei trattamenti fin dalla fase di progettazione (Privacy by Design) dei trattamenti stessi, e di essere in grado di comprovarlo in qualunque momento (principio di accountability).

L’informativa ha anche lo scopo di permettere che l’interessato possa rendere un valido consenso, se richiesto come base giuridica del trattamento. In questo caso l’informativa non è solo dovuta in base al principio di trasparenza e correttezza, ma è anche una condizione di legittimità del consenso.

Pertanto, deve essere presentata un’informativa che ragguagli l’interessato al trattamento dei dati circa tutta una serie di aspetti come ad esempio le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati, i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza, gli estremi identificativi del titolare del trattamento, ecc.

Le informative da prevedere dovranno quindi essere molteplici, in quanto ognuna dovrà contemplare le informazioni specifiche per la categoria di interessati a cui si riferisce (ad esempio, saranno normalmente da prevedere informative diverse per Clienti, Fornitori, Dipendenti, Collaboratori/Professionisti, ecc.).

Il processo di redazione delle informative dei trattamenti sui dati

Il nostro studio di Consulenza Privacy per la redazione delle informative individua:

  1. le categorie di interessati di cui si trattano i dati personali;
  2. le finalità e le modalità dei trattamenti effettuati sui dati degli interessati;
  3. la necessità o meno dell’ottenimento del consenso dell’interessato all’utilizzo dei dati;
  4. l’obbligatorietà o meno del conferimento da parte dell’interessato e le conseguenze dell’eventuale rifiuto alla fornitura dei dati;
  5. i soggetti o le tipologie di soggetti a cui i dati possono essere comunicati;
  6. i titolari e responsabili dei trattamenti dei dati.

Contattaci per richiedere un appuntamento o per approfondire maggiormente i nostri servizi di consulenza

  • Formazione e Aggiornamento del Personale
  • Attività di Consulenza Privacy e assistenza annuale
  • Consulenza per Casi Particolari (ricorsi, segnalazioni...)
  • Modello Organizzativo della Privacy
  • Nomine di Responsabile del Trattamento dei Dati
  • Redazione delle Informative sul Trattamento dei Dati
  • Redazione dei Registri delle Attività dei Trattamenti
  • Regolamento per l'utilizzo dei Dispositivi Informatici
  • Ricopriamo il ruolo di Responsabile della Protezione Dati
  • Valutazione d'Impatto sulla Protezione dei Dati
  • Verifica della Conformità del Sito Web e Cookies Policy
  • Consulenza su Videosorveglianza e Geolocalizzazione